IL PIACERE

DI UN MERITATO

RIPOSO

La GTA

GRANDE TRAVERSATA

DELLE ALPI

LA GTA

Anthony Bourdain

Il territorio di Ceresole Reale è attraversato dalla GTA che trova una sede nel suo posto tappa, il rifugio Le Fonti Minerali, che sorge sulle vestigia di quello che fu lo stabilimento di raccolta e imbottigliamento delle preziose acque ferruginose, tutt'ora a disposizione dei visitatori. Il percorso complessivo della GTA è un grande trekking tra le tradizioni piemontesi, il quale può essere percorso da Nord a Sud o viceversa, per un totale di 1000 chilometri che toccano tutte le vette più alte della regione Piemontese. Il sentiero permette di vivere le Alpi con una percezione del tutto diversa da quella turistica, calpestando antichi sentieri utilizzati in passato dai lavoratori e dagli abitanti di villaggi ormai abbandonati. Un esempio ben conservato è rappresentato dalla scuola del villaggio di Maison nel comune di Noasca. La scuola elementare, attiva fino al 1963, è rimasta intatta come un tempo:  l’aula con i banchi e i calamai, la cattedra, la lavagna e, a fianco, l’alloggio in cui viveva la maestra. Qui si recavano tutti i bambini che abitavano nelle borgate collegate dal sentiero del Vallone del Roc che le attraversa una ad una. Ancora vi si trovano cappelle, affreschi, il forno comune, fontane e lavatoi, veri gioielli di architettura di montagna in un ambiente di grande pregio naturalistico. Purtroppo l'interesse per questi luoghi e soprattutto per le lunghe camminate attraverso queste montagne non interessa il popolo Italiano, una dimostrazione di ciò è determinata dal fatto che non esista un sito Italiano riguardante la GTA e l'unica guida sia stata realizzata da autori tedeschi.
Nonostante ciò la GTA nasce grazie a un gruppo di montanari appassionati provenienti dalle valli Chisone e Germanasca, che vollero approfondire i movimenti di spopolamento progressivo delle Alpi. Essi decisero, sulla base del GR5 Francese, di pulire e segnalare gli antichi sentieri di collegamento e trasporto tra le testate delle valli, predisponendo dei posti tappa nei villaggi abbandonati. Il loro lavoro terminò nel 1985 con un totale di 55 posti tappa. L'entusiasmo Italiano si perse rapidamente per dare spazio alla passione degli escursionisti di lingua tedesca, provenienti da Germania, Svizzera e Austria.
Oggi la GTA rappresenta una vera sfida per escursionisti che percorrono differenti tratti di anno in anno cercando di raggiungere l'obiettivo finale, ovvero la percorrenza dei 1000 chilometri e il superamento di 65000 metri di dislivello.

CONFINI

La GTA si estende dall'estremità Nord orientale del Piemonte, dove confina con la Svizzera e percorre l'intero arco alpino occidentale, articolandosi quasi interamente su territorio Piemontese, sulle Alpi Pennine, Graie, Cozie e infine le Marittime. I passi si trovano a una quota compresa tra i 2000 e i 3000 metri di altitudine. Durante il cammino è possibile prendere innumerevoli deviazioni, e Ceresole Reale, perla alpina della Valle Orco, rappresenta un punto ideale per interrompere il cammino.

La scuola di Maison e i tragitto completo dell GTA

Borgata Fonti Minerali, 1
10080 Ceresole Reale
Torino - ITALIA

P.IVA 03636320131

C.F. MGLNDR88C11E951Y

+39.347.71.10.309

+39.3807380639

  • White Facebook Icon
  • Instagram Le Fonti Minerali