P.IVA 03636320131

C.F. MGLNDR88C11E951Y

Borgata Fonti Minerali, 1
10080 Ceresole Reale
Torino - ITALIA

  • White Facebook Icon

+39.347.71.10.309

+39.3807380639

E' IL MOMENTO DI TOCCARE LA NATURA CON MANO

CIMA DELLE FASCE 2854 MT.

LOCALITÀ’ di PARTENZA:  Chiapili di Sotto 1667 m.
ESPOSIZIONE: NO, O, NE
PERIODO FAVOREVOLE: gennaio – aprile 
DISLIVELLO:  1190
DIFFICOLTÀ’:  BS
TEMPO DI SALITA:  4 ore

BIBLIOGRAFIA: GSC, 666, rdM 1992/140
CARTOGRAFIA:  IGM F. 41 tav. Colle del Nivolet, MU F. 08; IGC F. 3; ESCUR F.14                 

Simpatica cima posta proprio di fronte all’imponente gruppo delle Levanne. Nonostante sia una salita tipicamente invernale, difficilmente la dorsale finale è in condizione, a causa dell’esposizione costante ai venti da Nord-Ovest, che spesso la rendono povera di copertura nevosa. E' più facile trovarla in buone condizioni in caso di abbondanti nevicate primaverili.

SALITA:

Raggiungere il rifugio Jervis (2250 m) ed attraversare tutto il grande piano retrostante il rifugio. Aggirare un promontorio sulla destra e proseguire nel vallone fino al suo termine (alt. di Nel 2264). Puntare verso sinistra l’evidente Colle del Nel (destra orografica, chee si raggiunge passando sotto a delle balze rocciose. Giungere così alla base (2570 mt.) del bel pendio che sale verso destra (dir. NO), che porta, con alcuni tratti un pò ripidi, alla Cima delle Fasce.

DISCESA:

Per l’itinerario di salita.